Prendimi senza sosta
tra sospiri appassionati,
portami lontano
dove i tormenti della mente
non hanno significato
Disegna invisibili accordi
sul rigo musicale del corpo,
accarezzami i sensi
falli vibrare
di piacevole sofferenza
Scivolami dentro, prendimi adagio
tienimi con te
nel silenzio di un segreto
caldo e penetrante,
nell’immaginazione di un domani
dolcemente intriso d’estasi

 



One Response to “Prendimi”

  1.   . Says:

    l’immagine mi rapisce, le tue parole mi chiamano e prepotente esplode la voglia di te…. violenta nella mia mente… ma dolce e attenta sul tuo corpo da accarezzare, da far godere, da gustare e, nel farlo mio, regalarti la mia estasi!!!!!!!!!