Di mani perentorie che seguono profili.
Di gesti decisi, a forzare blande opposizioni.
Bocche affamate, che assaggiano morbidezze.
Di corpi nudi e penombre.

E respiri affannosi, che cambiano ritmo ad ogni colpo.
Spalle nude e labbra da mordere. Sospiri soffocati.
Desideri sussurrati. Richieste. E preghiere.
Implorare.
Un Più forte.
Un’ altra volta.
E fermarsi.
Per ricominciare.

Ancora.
E ancora.
E ancora.
Prendersi Di più
Ma lasciati possedere.
Ancora una volta e ancora tu.



One Response to “Voglia…”

  1.   . Says:

    dove la penombra?
    dove ancora noi?
    dove la mente libera?

    ho bisogno di ritrovare i profili del nostro cuore…