Tutto silenzio,
la stanchezza mi prende,
comincio a spogliarmi,
m’adagio sulla mia incoscienza,
come fossi in riva al mare
in compagnia delle onde,
mi cerco…o forse cerco te…
mi lascio andare
esausta
ad un sonno profondo…
e respiro lenta
la mia marea

 



One Response to “Esausta”

  1.   . Says:

    Tra le onde del mio cercarti…
    respiro di te… con te.