Ti avvicini
piano mi assaggi,
assapori mi tocchi..
lo stomaco sembra cedere
straziato dai tremori…
In quell’istante
Tu sei in me
dolcemente adagiato tra le costole e il cuore. 


One Response to “In me…”

  1.   . Says:

    mi perdo nel pensiero di un desiderio che brama la tua carne ma che parte dal cuore.