E’ la prima volta che prendiamo il mare in un’alba di maggio…

Trovarsi in silenzio al risveglio dei muschi; sentire gli umori della notte dissolversi alle prime luci dell’alba, l’odore del mare pulito…

Sono immagini ed emozioni tutte nuove,almeno per me, amalgamate nel respiro con la gioia e il desiderio di vedere e ascoltare.

All’alba tutto si colora di una luce rosea e radente. L’orizzonte si apre infinito…e il mare è docile sotto la barca.

Una quiete cullata dalla luce che da ogni parte riempie la vista…

 



One Response to “Giro in barca”

  1.   says Says:

    Sufficient for the day is the evil thereof.