Pensai che il nostro rapporto somigliava sempre di più ad una trottola.

Quando eravamo insieme, avevamo la forza di tenerla in movimento e il risultato erano bellezza

e magia e un senso di meraviglia quasi infantile;

quando ci separavamo, la rotazione rallentava inevitabilmente.

Perdevamo l’equilibrio e diventavamo instabili,

e io sapevo che avremmo dovuto trovare un modo per evitare di cadere.

Ricordati di guardare la luna – N. Sparks



I commenti sono chiusi